SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

DAVID BOUFFARD | Highlights della stagione

Mi chiamo David Bouffard, sono un ice climber canadese, membro della squadra nazionale di arrampicata su ghiaccio, forse hai avuto la possibilità di leggere la mia recensione su Ice Dragon, qualche mese fa. Ho avuto la possibilità di provare queste incredibile scarpette durante la mia terza stagione di gare. Durante più di cinque mesi, in 10 paesi di tutto il mondo, ho preso parte a due serie di competizioni per un totale di 11 gare internazionali, con l'Ice Dragon al mio fianco. Ho preso parte alla coppa europea di arrampicata su ghiaccio UIAA, la coppa del mondo di arrampicata su ghiaccio UIAA e ho preso parte al campionato combinato di arrampicata su ghiaccio UIAA a Mosca in Russia. Lascia che ti porti nel mio mondo e prendi parte a questa incredibile avventura che è stata questa stagione 2019.

Penso che prima di parlare della mia stagione sarà bello presentarti un po’ il mondo della competizione. Cerco di non approfondire questa parte, ma se sei interessato a saperne di più puoi andare sul sito dell'UIAA. Il mondo dell’ice climbing è un circuito fantastico, diviso in due serie di competizioni e due campionati del mondo. Le due serie includono la coppa europea e la coppa del mondo, per il campionato hai il campionato combinato e quello mondiale. Gli atleti combattono in due discipline. La prima e più popolare è la difficoltà, questa disciplina è molto simile alla competizione di arrampicata su roccia, fatta eccezione per il sistema di equipaggiamento e di puntamento. La seconda disciplina è la velocità, che consiste in uno sprint su un muro di ghiaccio puro di 12-15 metri.

Prendiamo una serie per uno. Comincio con la serie che ho iniziato la mia stagione, la coppa europea UIAA. Questo circuito ha avuto un totale di 4 eventi, a Berna, Domzale, Zilina e il finale della serie si è tenuta a Oulu, in Finlandia. Per questa serie, affrontiamo una disciplina, la difficoltà. Durante questa stagione sono riuscito a rimanere tra i primi 15 per ogni competizione. In Slovenia ho mancato per una posizione la finale, e finalmente ho trovato la strada per la mia prima finale della stagione in Slovacchia, dove sono riuscito a prendere il 7° posto della classifica.

E’ il momento di passare alla serie importante della mia stagione, la coppa del mondo di arrampicata su ghiaccio UIAA. In questa serie, ho preso parte a ben 6 eventi internazionali, svoltisi a Cheongsong, a Pechino, a Saas Fee, a Rabenstein, a Champagny-en-Vanoise e alla finale di Denver. Durante questi eventi, ho avuto la possibilità di prendere parte alla mia prima semifinale di difficoltà per questa stagione in coppa del mondo a Pechino, dove ho guadagnato la decima posizione. Ho ripetuto questa fantastica esperienza anche a Denver, in Colorado, con una sedicesima posizione. Nell'arrampicata veloce ho vissuto una stagione incredibile con quattro finali e un podio. Raggiungo la 15^ posizione in Cina, la stessa anche a Saas-fee, la 13^ in Italia e conquisto il mio primo podio a Denver; sono stato il primo uomo del Nord America a vincere una medaglia in arrampicata su ghiaccio veloce, con il secondo gradino del podio e il mio primo 8 secondi di corsa in velocità.

Durante questa fantastica stagione di gare ho avuto la possibilità di vedere così tanti paesi, di arrampicare in incredibili eventi internazionali e di godere di alcuni giorni all'aperto di drytooling con le mie Ice Dragon. Ho finito la mia stagione con un 24° posto nella classifica generale di lead/difficoltà e l'ottava posizione in velocità. Ma la cosa più sorprendente di questa stagione è stata la condivisione di momenti preziosi con la famiglia dell'arrampicata su ghiaccio.

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.